Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci
IT | EN
Contatti nr verde 800 701170 News Demo Area Partner
GDO Supplier for Microsoft Dynamics NAV
GDO Supplier è l’ERP internazionale basato su Microsoft® Dynamics™ NAV  dedicato alle aziende food e non food che forniscono gli operatori della Grande Distribuzione Organizzata.

Con GDO Supplier potrete gestire in maniera completa e puntuale i processi e le attività di acquisito, produzione, vendita e logistica cruciali per il raggiungimento dei vostri obiettivi di business.

Grazie alle sue funzionalità di pianificazione, automatizzazione e controllo, semplificherete i processi decisionali e affronterete, con la massima efficacia ed efficienza, le sfide del mercato.

Demo


Approfondisci i contenuti della soluzione GDO Supplier for per Microsoft Dynamics NAV !
Clicca sull'immagine e vai alla pagina di presentazione della DEMO  
Richiedi informazioni più approfondite: Numero Verde 800 701170  contatti


Benefici

Benefici della soluzione verticale per il settore delle aziende che riforniscono la Grande Distribuzione Organizzata (GDO):

  • Gestione dei Gruppi di Acquisto per gerarchia e delle relative politiche commerciali
  • Applicazione delle condizioni dei contratti di fornitura e relativi premi
  • Gestione e controllo di promozioni e volantini
  • Valutazione tempestiva della marginalità delle attività promozionali
  • Ricezione degli ordini di vendita direttamente da web
  • Ottimizzazione della logistica e del magazzino
  • Utilizzo di terminali in radiofrequenza per la movimentazione delle merci
  • Tracciabilità dei prodotti
  • Organizzazione delle spedizioni
  • Analisi dei dati di vendita con strumenti di Business Intelligence
Problematiche tipiche del settore
Problematiche tipiche del settore delle aziende che riforniscono la Grande Distribuzione Organizzata (GDO)

Il mercato della GDO è composto da grandi gruppi e strutture, nazionali e multinazionali, con molti punti vendita distribuiti su tutto il territorio. La concorrenza è agguerrita, la marginalità sui prodotti è molto bassa e i fornitori devono gestire contratti complessi imposti dai Gruppi di Acquisto.

Affrontare le sfide del mercato, con una gestione profittevole delle attività di produzione e fornitura, richiede alle aziende fornitrici della GDO un’organizzazione puntuale, accurata e sempre aggiornata. La vasta gamma di attività di natura produttiva, commerciale, logistica e amministrativa impongono l’adozione di strumenti di pianificazione e controllo in grado di far fronte a problematiche quali:
  • sistemi informativi non integrati tra loro, che obbligano alla consultazione di più fonti e non permettono la visione complessiva e affidabile dei dati storici e previsionali;
  • la mancanza di dati utili a valutare le strategie di business da adottare in seguito alle variazioni del mercato;
  • l’esigenza di un’attenta gestione delle scorte per garantire precisione e rapidità distributiva ed evitare errori e sprechi;
  • l’aggregazione dei clienti in gruppi di acquisto strutturati su molteplici livelli gerarchici finalizzata alla negoziazione di condizioni commerciali vantaggiose;
  • la complessità dei contratti di acquisto e fornitura, che prevedono politiche promozionali e incentivanti estremamente variabili;
  • la necessità di determinare in tempo reale la redditività delle politiche promozionali e incentivanti sia in acquisto che in vendita;
  • la tracciabilità e il vincolo del tempo di vita del prodotto per la sua commercializzazione;
  • le complessità logistiche legate a stoccaggio, prelievo e spedizione delle merci;
  • la mobilità della forza vendita, che opera secondo logiche provvigionali complesse.
Funzionalità
Funzionalità specifiche per il settore dei fornitori della Grande Distribuzione Organizzata (GDO):

Gestione dei Gruppi di Acquisto

Semplificate la gestione dei Gruppi di Acquisto grazie alla definizione della gerarchia di aggregazione all’interno di strutture liberamente configurabili. Disponete di una panoramica completa dei legami tra centrali di acquisto, insegne e clienti finali.

Contratti di fornitura, sconti e premi
Come per i Gruppi di Acquisto, potete definire e gestire gli accordi di fornitura più articolati tramite contratti liberamente definibili, che prevedono regole per l’applicazione di prezzi, sconti e premi. Un contratto può prevedere politiche diverse in relazione ai livelli gerarchici e il calcolo automatico di premi differenziati al raggiungimento di determinati volumi di acquisto.

Promozioni e volantini
Configurate le promozioni (condizioni, destinatari, articoli, validità e così via) e alla scadenza, non solo le condizioni generali di fornitura verranno ripristinate automaticamente, ma avrete subito a disposizione tutti i dati relativi ai risultati, inclusi quelli legati ai volantini.

Politiche provvigionali
Gestite facilmente anche le politiche provvigionali più complesse grazie a una matrice che mette in relazione agenti, clienti, prodotti e sconti. Ogni transazione viene associata a uno o più funzionari e l’aliquota provvigionale proposta può essere perfezionata secondo le varie esigenze.

Controllo dei budget di vendita
Volete sapere se avete raggiunto gli obiettivi? L’analisi multidimensionale vi fornirà, in tempo reale, tutti i dati necessari. Potrete analizzare gli scostamenti sugli obiettivi per adattare le strategie di vendita con immediatezza, sapere quanto manca al raggiungimento di un premio o all’erogazione, sia al livello di intestatario del contratto sia delle figure collegate al Gruppo di Acquisto.

Inserimento ordini via web
Tramite un’interfaccia web, i commerciali possono inserire gli ordini e consultare le informazioni utili alle attività di vendita (scadenzari, statistiche, situazione evasione ordini e così via) in maniera disciplinata da ruoli gerarchici e privilegi di accesso per Sales Manager, Area Manager, Agenti, Venditori. Gli ordini inseriti vengono controllati e processati in automatico grazie al processo di autorizzazioni già configurato.

Logistica e spedizioni
Gestite al meglio le attività logistiche grazie ai terminalini in radiofrequenza e alla flessibilità nel definire le logiche di stoccaggio con suggerimenti per ottimizzare l’area picking e la gestione delle attività di prelievo: accorpamento degli ordini per area geografica, vettore, termine di consegna, tipologia di articoli e così via.

Business Intelligence
Usate i modelli di analisi più tipici del settore e scendete nel micro dettaglio delle informazioni più significative. Ad esempio, analizzate la marginalità di ogni singolo prodotto o la redditività della forza vendita incrociando liberamente i dati con molteplici dimensioni di analisi e misure (Gruppo di Acquisto, insegna, classificazione clienti, punto vendita, settore merceologico, forza vendita, prodotti).


E' una soluzione creata e gestita da: