Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci
IT | EN
Contatti nr verde 800 701170 News Demo Area Partner
News

CI VUOLE EFFICIENZA 4.0 PER I PROPRI CLIENTI


Pubblicata il: 20/04/2018

Prosegue con il numero di MARZO 2018, sulla rivista Youtrade, la rubrica IMPRESE 4.0, dedicata alle aziende del comparto edilizio.

Sulla rivista Youtrade di marzo 2018, ecco il nuovo approfondimento proposto dal Centro di Consulenza Aziendale NAV-lab nella rubrica "IMPRESE 4.0".

L'articolo - preparato da Franco Guardasole ( della Direzione NAV-lab e Sales Manager di Business Solution Srl) - pone riflessioni sulla necessità delle aziende della distribuzione di operare con nuove modalità usufruendo al massimo della soluzioni digitali che aiutano a migliorare l'organizzazione della filiera, dai fornitori alla distribuzione del prodotto, con un servizio più performante...

""Le aziende necessitano di nuovi modi di operare. Le soluzioni moderne garantiscono efficienza nelle varie fasi, dall’approvvigionamento dei fornitori alla distribuzione del prodotto, consentendo un servizio clienti efficiente

L'Industria 4.0, parte visibile di una trasformazione digitale estesa a tutto il mondo dell’impresa, impatterà sulla nostra economia con cambiamenti profondi, sia nella progettazione dei prodotti che nel modo di fare impresa, grazie alla digitalizzazione delle filiere e alla network collaboration tra tutti gli attori. La trasformazione richiesta non è solo tecnologica, deve riguardare la visione e l’intera sfera organizzativa. Per vivere questa trasformazione bisogna essere pronti a investire e avere una strategia digitale. Le imprese sono costrette a rincorrere i rapidi cambiamenti di mercato ed hanno bisogno di estendere il proprio sistema gestionale anche alle attività di Marketing, di Sales Force Automation e di Post Vendita, per rendere il Sistema Azienda efficiente e orientato a supportare il proprio processo decisionale. Risulta, pertanto, indispensabile che tutte le aree aziendali abbiano una percezione unica e completa dei clienti.

Una ricerca svolta da IDC (prima società mondiale di ricerche di mercato, consulenza ed eventi in ambito IT e innovazione digitale) prevede che nel 2019 il 50% delle catene di distribuzione, avranno adottato dei sistemi di digitalizzazione, per passare da un’organizzazione manuale ad una automatizzata. I ricercatori di IDC hanno coniato un nuovo modello, definito Retail Omni-Channel Commerce Platform. Il concetto è quello di un modello tecnico-organizzativo che, idealmente, abbraccia tutte quelle funzionalità che consentiranno agli operatori di essere competitivi nel prossimo futuro, migliorando l’efficienza dei processi distributivi, ma anche l’esperienza del cliente. Fortunatamente, oggi esistono soluzioni software per soddisfare qualsiasi esigenza, settore ed attività.

Nell’ambito di Industria 4.0 possiamo parlare di Distribuzione 4.0; ovvero, dallo smart manufacturing a una smart supply chain, che include la governance dei processi di vendita e di fidelizzazione. In questo, il “piano Calenda” aiuta le aziende ad investire in ogni tipo di innovazione necessaria a supportare l'evoluzione del business. Le aziende che vogliono competere su mercati globali hanno bisogno di sistemi aziendali scalabili e flessibili, in grado di adattarsi ai cambiamenti della struttura organizzativa e di evolvere insieme al business.
In questa ottica assumono un ruolo di fondamentale utilità i sistemi CRM e l’integrazione di questi con i sistemi gestionali (ERP - Enterprise Resource Planning) ne garantiscono il successo. Oramai tutti gli applicativi puntano su un’interfaccia familiare, integrata con gli strumenti di office maggiormente diffusi. Gli strumenti integrati con le soluzioni CRM e ERP offrono un’esperienza immersiva, semplice e intuitiva che riduce le problematiche d’uso, aiutando a ridurre i tempi del lavoro, un aumento della flessibilità e un miglioramento della produttività.

L’azienda evolve e il lavoro da gestire aumenta: le soluzioni CRM integrate con l’ERP aziendale consentono di organizzare le attività, automatizzare tutti i processi di business e monitorare le performance in tempo reale. Le soluzioni CRM consentono ai team vendite, marketing e customer service di tenere traccia della domanda di mercato, monitorare le opportunità, le aspettative e le abitudini di consumo, oltre che rispondere tempestivamente alle richieste di supporto. Mentre le soluzioni ERP consentono ad esempio di gestire l’inventario, gli ordini cliente e le spedizioni secondo logiche di magazzino avanzate, scongiurando difficoltà lungo tutta la catena di distribuzione, i sistemi CRM generano automaticamente report delle performance di vendita, permettono all’azienda di pianificare il budget e pianificare le attività di business future. Il CRM traccia e guida le attività che un’azienda svolge per mantenere i propri clienti, trovarne dei nuovi e renderli più profittevoli.

Un progetto di CRM è la chiave di volta per portare l’azienda verso una cultura basata sul cliente; deve aiutare e spingere i processi ad integrarsi, a condividere le informazioni realizzando sinergie e miglioramenti in tutti gli aspetti del business, misurare l’efficacia della forza commerciale e pianificare al meglio future operazioni commerciali e di marketing.
Inoltre, le aziende, oggi, estendono il loro raggio di azione, grazie ai dispositivi mobile, e devono poter accedere alle informazioni presenti nelle soluzioni ERP e CRM, sia online che offline. I web client per tablet e smartphone permettono di gestire le proprie attività direttamente da mobile con interfacce semplici da usare.

L’integrazione di queste applicazioni con le tecnologie di produttività individuale (gestione testi, fogli di calcolo, posta elettronica, business intelligence) permette un uso familiare, gestendo tutte le proprie attività. L’utilizzo di queste applicazioni realmente integrate, oggi risulta oltremodo semplificato e di enorme efficienza grazie ai vantaggi offerti dal Cloud. Soluzioni modulari e scalabili che possono essere scelte da ciascuna azienda al momento della sottoscrizione del contratto di licenza ed a quante risorse umane metterle a disposizione. Ciascuna applicazione è cucita sulle esigenze del cliente, per rispondere in modo personalizzato ai diversi ruoli professionali, funzioni e settori. La necessità delle imprese, oggi, è dettata dall’obiettivo di raggiungere un elevato livello di produttività a costi contenuti e i servizi in Cloud offrono molteplici opportunità in questo senso: permettono di gestire e automatizzare attività e processi ad un costo contenuto di investimento, aumentando la produttività e centralizzando il business.""

Scarica l'articolo

Vai alla rivista Youtrade marzo 2018

I nostri consulenti sono a tua disposizione: chiamaci sul Numero Verde 800701170 oppure contattaci

Torna alle news